Orari di apertura negozio: Lunedì 15,30 - 19,30 Martedì-Sabato: 9,00-12,30/15,30-19,30 Viale Assunta 68, 20063 Cernusco sul Naviglio (MI)

Difetti visivi Astigmatismo

Difetti visivi Astigmatismo Ottica Colombo Cernusco sul Naviglio

Difetti visivi Astigmatismo

L’Astigmatismo è un difetto di messa a fuoco che comporta una minore nitidezza visiva. Le immagini risultano poco definite o sdoppiate.

Chi soffre di astigmatismo riferisce disturbi derivanti dal continuo cambio di messa a  fuoco (accomodazione), nel tentativo di ottenere un’immagine nitida. Tali sintomi consistono in dolori ai bulbi oculari, all’arcata ciliare, affaticamento oculare, mal di testa, bruciore agli occhi e lacrimazione eccessiva. Si tratta di disturbi che si manifestano, soprattutto nelle forme lievi, prevalentemente dopo prolungato sforzo da vicino (ad esempio, lettura e prolungato uso del video).

Molto spesso chi è astigmatico se ne accorge solo dopo una visita oculistica. Per questo motivo è importante sottoporsi sin da bambini a controlli regolari.

Difetti visivi Astigmatismo: cause

Può essere causato da una anomalia della curvatura della cornea, più precisamente ad una curvatura differente tra il meridiano verticale e quello orizzontale della cornea stessa. Raramente può dipendere da una errata inclinazione del cristallino. Può essere anche causato da un intervento chirurgico come trapianto di cornea, cataratta od un evento traumatico.

L’astigmatismo può essere associato anche a miopia, ipermetropia e presbiopia.

A seconda della struttura che determina il difetto visivo si parla di:

  1. astigmatismo corneale: è dovuto ad un’anomala curvatura della cornea
  2. astigmatismo interno o lenticolare: è dovuto ad alterazioni delle strutture interne dell’occhio, ad esempio il cristallino

Difetti visivi Astigmatismo: tipologie

L’Astigmatismo si può distinguere tra:

  1. a) astigmatismo semplice, nel quale si ha solo questo difetto visivo
  2. b) astigmatismo composto, in cui il difetto visivo è associato ad un altro vizio refrattivo (miopia o ipermetropia)
  3. c) astigmatismo misto in cui una linea focale è miope e l’altra ipermetrope